Notizie

In cammino verso il Convegno "Giovani Verso Assisi" 2019


Il Convegno Giovani verso Assisi compie 40 anni

I numeri dei partecipanti dalla Provincia Italiana San Francesco

E’ ormai alle porte il 40° convegno nazionale Giovani Verso Assisi, che si aprirà giovedì 31 ottobre in Basilica inferiore con la veglia di preghiera serale. Ad accogliere i giovani provenienti da tutta Italia saranno i frati organizzatori del Centro Francescano Giovani di Assisi, con l’aiuto di numerosi volontari, religiose, frati in formazione.

Il padre Custode della Basilica, fra Mauro Gambetti, presiederà la veglia di apertura accogliendo i convegnisti presso l’altare del Serafico Padre san Francesco.

La nostra Provincia sarà presente al convengo GVA con una folta delegazione: si registra, infatti, un incremento delle presenze anche dalle nostre regioni del centro Italia, come si può notare dall’elenco numerico riportato di seguito:

Sardegna: 49; Lazio: 41; Marche: 32; Umbria: 5; Toscana: 1; Totale: 128 iscritti.

Anche il coro, da sempre preziosissimo elemento per tutto il convegno, potrà contare sulla presenza di 12 giovani coristi della nostra area.

I Frati accompagnatori sono 7, aiutati da 3 consacrate.

L’organizzazione generale del convegno fa sapere che quest’anno si registra un aumento considerevole di iscritti rispetto alle ultime edizioni; si calcola che i giovani partecipanti saranno 680, senza contare quanti lavoreranno dietro le quinte per la gestione degli aspetti logistici, cioè la squadra dei volontari e i frati in formazione, compresi i postulanti.

Un’edizione speciale, dunque, non solo per i numeri ma soprattutto per il traguardo della 40ma edizione che segna un passaggio importante nella storia della pastorale giovanile del nostro Ordine in Italia.

Il tema scelto per quest’anno (Shema’) si inserisce pienamente nel solco delle linee scaturite dal recente Sinodo dei Vescovi per i giovani, e confluite nell’esortazione apostolica Christus Vivit. In particolare il tema del discernimento e dell’ascolto (Shema’) farà da sfondo a tutto il convegno.

L’evento si concluderà Domenica 3 Novembre con la giornata per Regioni. I ragazzi della nostra Provincia si ritroveranno, pertanto, a Foligno presso il convento di san Francesco (sede della curia provinciale). Qui avranno modo di vivere un momento di verifica e condivisione su quanto proposto nei giorni precedenti in Assisi. Il Ministro provinciale, fra Franco Buonamano, presiederà la santa Messa domenicale a conclusione della mattinata presso il santuario che custodisce Santa Angela da Foligno.

A quanti parteciperanno al 40° GVA auguriamo di vivere un’esperienza arricchente nello spirito e nella fraternità.

Fra Silvano Bianco

Commissione Pastorale Giovanile