Delegazione di Cuba

Delegazione “Nuestra Señora de la caridad” – OFM Conv. – Cuba
La gioia che nasce dalla fede

 

Cuba non è soltanto un’isola ma è anche un arcipelago, formato da 4200 isolette, chiamate cayos. E’ situata nella zona dei Caraibi: a nord ci sono gli Stati Uniti, separati da Cuba dallo stretto di Florida, largo 180 km. e dall’Oceano Atlantico Settentrionale; ad Ovest si trova il canale dello Yucatan, che la separa dal Centro America; a Sud abbiamo il mare dei Caraibi e ad Est il Canale di Sopravento, che la separa da Haiti.

La Repubblica occupa l’intera isola e isolette, con eccezione della Baia di Guantánamo, base navale, data in prestito agli Stati Uniti, nel 1903.

L’ARRIVO DEI NOSTRI MISSIONARI A CUBA

L’arrivo dei primi tre Frati Minori Conventuali a Cuba è avvenuto nel Novembre del 2001.

Attualmente i frati sono presenti in due città: l’Avana e Matanzas. A l’Avana il 06/08/2010 si apre la seconda Comunità di S. Massimiliano Kolbe, eretta canonicamente il 09/12/2010, che è al servizio di due luoghi di culto: S. Francesco, chiesa conventuale e S.Chiara, in periferia.

La Missione di Cuba è una Delegazione con il titolo di “NUESTRA SENORA DE LA CARDAD DEL COBRE”, che è la Protettrice di Cuba e che si venera in un Santuario vicino alla città di Santiago.

Il primo Delegato e Superiore della Missione è stato il P. Silvano Castelli, eletto nel 2011, mentre il Responsabile attuale è il P. Luigi Moretti.

L’apertura della missione non fu improvvisata, ma preparata molto bene: visione e lettura della realtà dove si doveva andare, la situazione della Chiesa Cubana, colloquio con le autorità locali, inculturazione dei tre pionieri, piena comunione con i Vescovi e i sacerdoti cubani e non, contatto fraterno con i fedeli, esperienza viva del carisma francescano. Anche il contatto con le altre famiglie francescane fu cordiale, fraterno, positivo e costruttivo, tanto che attualmente, i nostri frati sono a servizio di due chiese dei Frati Minori che essi hanno lasciato e ci hanno ceduto.


Preziosa è stata anche la collaborazione con altre Province e Custodie, come, ad esempio, quella di P. Roberto Carboni (che nel 2016 è stato ordinato Vescovo di Terralba e dal 4 maggio 2019 arcivescovo metropolita di Oristano ed amministratore apostolico di Ales-Terralba) della Provincia Sarda, che ha messo a disposizione la sua competenza ed esperienza nel campo della formazione.

 

I nostri Conventi