Incontro dei frati formandi a Foligno

Dopo la pausa estiva, dal 4 al 6 settembre presso il convento di Foligno, postulanti e chierici ci siamo ritrovati insieme per vivere qualche giorno di fraternità e di condivisione. Per il postulato di Osimo erano presenti Massimiliamo ed Emanule (che tra pochi giorni inizierà il suo anno di noviziato presso il sacro Convento); fr. Pietro, fr. Bernardo, fr. Riduan, fr. Flavio, fr. Flavio Cesar, che quest’anno continuano il loro percorso al Franciscanum; fr. Jadson (dalla Custodia del Brasile), fr. Ettore, fr. Emiliano e fr. Daniele R. che da poco hanno professato i voti temporanei e che stanno per iniziare la loro avventura al Franciscanum e infine fr. Daniele G., Fr. Peter e fr. Daniele S. che al termine dei loro studi si apprestano a lasciare il Franciscanum per inserirsi nei conventi di Cagliari, Foligno e san Benedetto del Tronto.

Sono stati due giorni di conoscenza, condivisione e fraternità tra di noi e con il ministro provinciale, p. Franco Buonamano e il delegato provinciale per la formazione iniziale, p. Renzo Degni. E’ stato bello constatare il clima di intesa e affiatamento che è presente tra noi giovani in formazione della nuova Provincia italiana di san Francesco. Durante questi giorni abbiamo avuto modo di conoscere meglio la realtà provinciale (interessanti le parole del provinciale sulla situazione della nuova Provincia e l’esperienza dell’Istituto di Grafologia lasciataci da p. Fermino Giacometti, il quale oltre a parlaci della sua esperienza ci ha rivolto parole per incoraggiarci a interessarci dello studio della grafologia).

Mercoledì 5 presso la nostra Parrocchia dell’Immacolata, durante la s. Messa è stato inoltre conferito il ministero del Lettorato al nostro fratello Fr. Flavio.

Abbiamo concluso Giovedì mattina con la santa Messa dopo la quale ognuno si è avviato verso i rispettivi impegni prima dell’inizio dei nuovi anni formativi.

Indietro